Sei in: Calendario Eventi \ Scheda evento

 

lunedì 19 febbraio 2018

il Bistrot in live presenta Hot Jazz Dinner con il collettivo jazz Manouche di Roma>HOT TRIO feat. Sara Longo Special Guest: Peppe D'Argenzio

HOT TRIO feat. Sara Longo
Special Guest: Peppe D'Argenzio

Sul palco

“Hot Trio”
Alessandro Butera – chitarra
Daniele Corvasce – chitarra
Marco Zenini – contrabbasso

Sara Longo è una cantante di origine italiana, ma cresciuta tra gli States e Parigi.
http://www.saralongosings.com/

Il nostro ospite speciale

Peppe D’Argenzio è tra i fondatori degli Avion Travel, dal 2002 suona con l’Orchestra di Piazza Vittorio.

Inizia la One Night con cadenza mensile all'insegna del Jazz Manouche all'interno dell'accogliente e raccolta sala del bistrot del Lian.
L'obiettivo è quello di abbinare cibo e musica di qualità e un circuito di musicisti legati a questo genere.
Il jazz manouche (anche noto come gipsy jazz, gipsy swing o hot club jazz) è uno degli stili del jazz. Si definisce jazz manouche quello stile musicale melodico cadenzato in cui trovano la massima espressione gli strumenti a corda (chitarre, bassi, violini...), tipico delle band tzigane. Questo genere musicale trae la sua origine dall'irripetibile esperienza artistica del chitarrista Django Reinhardt, che ne è considerato l'ideatore e il suo massimo esponente: egli ha reso possibile l'unione tra l'antica tradizione musicale zingara del ceppo dei Manouches e il jazz americano.

Il frutto di questa unione è un genere che coniuga la sonorità e la creatività espressiva dello swing degli anni trenta con il filone musicale del valse musette francese ed il virtuosismo eclettico tzigano.

-Menù fisso servito al tavolo dalle ore 20.30 con
-Lasagnetta alla bolognese o in bianco vegetariana
-Bocconcini di Pollo al curry con riso basmati e verdure al wok
-Acqua e calice di vino o birra inclusivo
Costo 25 euro a persona

CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE!

CONTATTACI | ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER